sabato 17 novembre 2012

Le Chat Gourmand e la dieta: "Banoffee Pie Pots"

Banoffee Pie Pots, ovvero: la dieta e i dolci.
Contraddizione di termini?

La Banoffee Pie (Banana + Toffee) è una torta che nella sua versione originale ha un apporto calorico a dir poco devastante. E' stata inventata negli anni '70 da un ristoratore inglese ed è diventata un vero classico.

Il dolce è a base di banana, panna, dulce de leche, il tutto su una base di pasta oppure di biscotti sbriciolati e burro. Un vero attentato alla linea.
Per aiutare la mamma nella sua dieta senza dover rinunciare ad un momento di dolcezza (oltre ovviamente ai miei momenti di gatto-terapia) ho inventato...
"Merlino non dire bugie..."
"Va bene mamma..."
OK ho trovato su un libro inglese (Cook Yourself Thin) questa versione "al cucchiaio" che non ha nulla da invidiare alla sua parente grassa, e che può essere un'ottima idea per un ...perfect English Breakfast. 
  
Banoffee Pie Pots

Tipo di portata: dessert o colazione
Tempo di preparazione: 5'
Calorie: 289 kCal a porzione

INGREDIENTI (per 2 porzioni):

- circa 25g di Biscotti Digestive (quelli marca McVitie's sono perfetti, ne va giusto uno a porzione)
- 2 cucchiai di dulce de leche (si trova al supermercato nello stesso scaffale di miele, Nutella...)
- 1 confezione di Yogourt Greco 0% di grassi
- 1 banana
- cioccolato fondente per la guarnitura

PREPARAZIONE:

Sbriciolare i biscotti e dividere il tutto in 2 coppette.
Mettere in ciascuna coppetta un cucchiaio di dulce de leche (Sì. E' appiccicoso. Ci vuol pazienza...), mezza banana a fettine e mezza confezione di yogourt greco.
Decorare ricoprendo lo yogourt con cioccolato fondente a scaglie.
...YUMMYYY!

Per il mio English Breakfast aggiungo una bella spremuta d'arancia e l'immancabile "cup" of  Earl Grey tea e la giornata inizia con la zampa giusta!

...alla prossima! ...vado a cuccia...